Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DSG Dipartimento di Scienze Giuridiche
Home page > Didattica > Post lauream > Corsi di perfezionamento post lauream > Archivio Corsi di perfezionamento anni precedenti > Corsi di Perfezionamento a.a. 2008/2009 > La conciliazione come tecnica di risoluzione dei conflitti III ed.

La conciliazione come tecnica di risoluzione dei conflitti III ed.

Corso di perfezionamento  in "La conciliazione come tecnica di risoluzione dei conflitti" III Ed.

EDIZIONE III AA. 2008-09

Il corso di perfezionamento "La conciliazione come tecnica di risoluzione dei conflitti" (bando)  si propone di formare conciliatori esperti in tecniche di ADR, sia nella materia dei rapporti tra imprese e tra imprese e consumatori, sia con riferimento alla conciliazione societaria. Il corso è valido ai fini della richiesta di accreditamento come conciliatore presso il Servizio
di Conciliazione delle Camere di Commercio e degli altri Organismi di conciliazione.

E' aperto a tutti coloro che sono in possesso di laurea o di diploma universitario ai sensi del previgente ordinamento,
laurea triennale o laurea specialistica ai sensi del D.M. 509/99.

Il Corso è diretto dal prof. Remo Caponi, dalla prof.ssa Paola Lucarelli e dalla prof.ssa Ilaria Pagni.

Il Corso è aperto per un minimo di 20 iscritti e fino ad un massimo di 30 iscritti. Il termine di scadenza delle domande di iscrizione (da presentarsi secondo il fac-simile domanda di iscrizione all.A) e all. B)), munite di marca da bollo da euro 14,62, è il 15 settembre 2009.
Le domande saranno accolte secondo l'ordine di arrivo (fa fede l'arrivo via fax - cui necessariamente dovrà seguire l'invio dell'originale per raccomandata) ed eventualmente in base alla comparazione dei titoli.

Sono previste 44 ore, articolate in 24 ore di didattica frontale e 16 ore di esercitazione. Il corso si svolgerà nei
seguenti giorni: 15,16 ,23,29,30 ottobre 2009. La valutazione avrà luogo  l'ultimo giorno di lezione.

LOCANDINA - BROCHURE

La frequenza al corso è obbligatoria. I partecipanti al Corso otterranno il riconoscimento di 3 CFU. L'importo della quota di
iscrizione al Corso è di euro 750,00 (da effettuarsi previa comunicazione della segreteria). L'eventuale rinuncia all'iscrizione non darà in nessun caso titolo alla restituzione della tassa di iscrizione (a tal proposito si veda il Manifesto dell'Università degli Studi di Firenze).

La Fondazione per la Formazione Forense rimborserà € 300,00 a ciascun Avvocato e Praticante del Foro di Firenze dietro
presentazione dell'attestato di frequenza che sarà rilasciato dalla Facoltà alla fine del Corso.

Il corso è valido ai fini della formazione professionale continua sia presso l'Ordine degli Avvocati di Firenze sia
presso l'Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili di Firenze.

La sede amministrativa e organizzativa è presso la Presidenza della Facoltà di Giurisprudenza: Segreteria Corsi di Perfezionamento - tel. 055 4374041 - fax 055 4374965 - email segreteria.corsi@giuris.unifi.it.
Le attività didattiche si terranno nelle aule della Facoltà di Giurisprudenza presso il Polo delle Scienze Sociali di Novoli - Firenze.

 
ultimo aggiornamento: 11-Mar-2013
Unifi Home Page

Inizio pagina