Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DSG Dipartimento di Scienze Giuridiche

(Progetti competitivi RTD-Unifi - Bando 2019/2020)

LA TUTELA DEI DIRITTI DEL MINORE SU INTERNET: VERSO UNA DISCIPLINA INTERNAZIONALE DELLA RETE?

 

RESPONSABILE SCIENTIFICO UNIFI

 

Dott.ssa Deborah Russo

TEAM DI RICERCA UNIFI

Prof.ssa Annalaura Nocentini

Dott.ssa Monica Parodi

 

DURATA

01 gennaio 2018 – 31 dicembre 2019

 

CONTESTO DI RIFERIMENTO DELLA RICERCA

La crescente condivisione di ingenti quantità di informazioni e di dati offrono il terreno fertile per la diffusione di attività gravemente lesive dei diritti fondamentali del minore, dal diritto alla dignità personale, alla incolumità psicofisica, alla privacy.

La prevenzione e la gestione di queste violazioni necessita di una definizione su molteplici livelli, tra i quali sicuramente quello giuridico, quello psicologico ed educativo rivestono un ruolo fondamentale. Questi approcci dovrebbero pertanto essere strettamente interconnessi nella definizione di regole e principi che tengano conto delle peculiarità del funzionamento psicologico dei bambini e degli adolescenti nel contesto online e nella formazione di tutti coloro che operano nella sfera dei minori e della loro tutela.

 

OBIETTIVO

Avviare un dibattito e contribuire alla definizione di una strategia giuridica internazionale volta a promuovere e tutelare i diritti fondamentali dei minori online.

 

BENEFICIARI

 

Comunità scientifica, organizzazioni internazionali, Governo Italiano, ONG e associazioni impegnate nel settore della tutela dei diritti dei minori, opinione pubblica.

 

RISULTATI ATTESI

 

Predisporre un rapporto sullo stato della prassi internazionale concernente la tutela del minore su internet.

 

Valutare come l’applicazione delle regole tradizionali sull’attribuzione del fatto illecito internazionale reagisca alla particolare caratterizzazione dell’illecito a mezzo internet, il cui ancoraggio territoriale risulta sfuggente.

 

Effettuare un approfondimento delle determinanti psicologiche tramite “studi di casi”.

 

Creare un forum di discussione e di elaborazione di regole e principi di diritto internazionale da porre alla base di un codice internazionale sui diritti dei minori su internet e sulle relative responsabilità di protezione dei diversi attori pubblici e privati coinvolti.

 

Sviluppare un progetto di formazione professionale, indirizzato a neolaureati, avvocati, psicologi e insegnanti delle scuole superiori sulle tematiche della tutela dei minori per illeciti commessi su internet.

 

Produrre un codice di condotta destinato ai diversi operatori pubblici e privati coinvolti nella gestione della rete, volto a rendere il cyberspace un ambiente child-friendly.

 

BUDGET

 

42.172,00 EURO

 

PARTECIPAZIONE AL WORLD ANTI-BULLYING FORUM 2019, DUBLINO 4-6 GIUGNO 2019

PRESENTAZIONE

SITO WEB DELLA CONFERENZA

  

INCONTRO DI STUDIO, FIRENZE 30 APRILE 2019

PRESENTAZIONE

LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI NELL’AMBIENTE DIGITALE: I BEST INTERESTS DEL MINORE

 

BIBLIOGRAFIA IN PROGRESS

 
ultimo aggiornamento: 28-Mag-2019
Unifi Home Page

Inizio pagina