MENU
23

La disciplina dei contratti pubblici

Il corso mira a fornire una conoscenza esauriente e sistematica di una disciplina che ha conosciuto in questi ultimi anni notevoli mutamenti. Gli attori di tali mutamenti sono stati molteplici: in primo luogo, il Parlamento ed il Governo che, sul solco del diritto europeo, nell’arco di un triennio hanno abrogato il Codice previgente e prodotto una profonda trasformazione di quello vigente; l’Autorità Nazionale Anticorruzione mediante un ampio ricorso alla c. d. soft law; infine, la giurisprudenza che sovente è intervenuta con pronunce fondamentali per l’applicazione della disciplina. Il Corso mira ad una spiegazione dei principali e più controversi istituti del Codice, con riferimento tanto al contratto di appalto che a quello di concessione e di partenariato. L’organizzazione delle lezioni mira a privilegiare un approccio multidisciplinare, aperto tanto agli operatori giuridici, quanto alle professioni che più hanno familiarità con i problemi posti dal Codice dei contratti pubblici, quali i commercialisti, gli avvocati, gli architetti e gli ingegneri.

Il Corso si propone di fornire gli strumenti conoscitivi ed applicativi dei più importanti istituti del Codice dei contratti pubblici alla luce delle principali problematiche interpretative.

 

Periodo di svolgimento: dal 29 gennaio al 12 marzo 2021 .

 

Direttori del Corso: Gian Franco Cartei Duccio Maria Traina

 

Durata delle attività didattiche: 21 ore

 

Scadenza iscrizioni: 22 gennaio 2021

 

Locandina

 

Scheda descrittiva e decreto rettorale istitutivo del corso

 

Procedura di iscrizione e modulo di domanda 

 

Per informazioni: segreteria.corsiperfezionamento@dsg.unifi.it

Ultimo aggiornamento

25.02.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni