Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DSG Dipartimento di Scienze Giuridiche
Home page > Didattica > Post lauream > Corsi di perfezionamento post lauream > Archivio Corsi di perfezionamento anni precedenti > Corsi di Perfezionamento a.a. 2009/2010 > La conciliazione come tecnica di risoluzione dei conflitti II ediz. 09/10

La conciliazione come tecnica di risoluzione dei conflitti II ediz. 09/10

Il corso di perfezionamento "La conciliazione come tecnica di risoluzione dei conflitti"  si propone di formare conciliatori esperti in tecniche di ADR, sia nella materia dei rapporti tra imprese e tra imprese e consumatori, sia con riferimento alla conciliazione societaria. Il corso è valido ai fini della richiesta di accreditamento come conciliatore presso il Servizio di Conciliazione delle Camere di Commercio e degli altri Organismi di conciliazione.

E' aperto a tutti coloro che sono in possesso di laurea di primo livello, specialistica, magistrale, vecchio ordinamento.

Il Corso è diretto dal prof. Remo Caponi, dalla prof.ssa Paola Lucarelli e dalla prof.ssa Ilaria Pagni.

Il Corso è aperto per un minimo di 10 iscritti e fino ad un massimo di 30 iscritti. Il termine di scadenza delle domande di iscrizione (da presentarsi secondo il fac-simile domanda di iscrizione all.A) e all. B)), munite di marca da bollo da euro 14,62, è il  26 aprile 2010.
Le domande saranno accolte secondo l'ordine di arrivo dell'originale per raccomandata o a mano presso la Presidenza della Facoltà.

Sono previste 44 ore, articolate in 24 ore di didattica frontale e 16 ore di esercitazione. Il corso si svolgerà nei seguenti giorni: 5, 6, 7, 12 ,13  maggio. La valutazione avrà luogo il giorno 14 maggio 2010.

Locandina - Brochure

La frequenza al corso è obbligatoria. I partecipanti al Corso otterranno il riconoscimento di 3 CFU. L'importo della quota di iscrizione al Corso è di euro 600,00 (da effettuarsi previa comunicazione della segreteria). L'eventuale rinuncia all'iscrizione non darà in nessun caso titolo alla restituzione della tassa di iscrizione ( a tal proposito si veda il Manifesto
dell'Università degli Studi di Firenze).

La Fondazione per la Formazione Forense dell'Ordine degli Avvocati di Firenze erogherà un contributo pari al 50%
della quota, agli avvocati e ai praticanti iscritti all'albo, dietro semplice richiesta corredata della copia dell'attestato di
partecipazione rilasciato dalla Facoltà e della copia della ricevuta di pagamento della quota di iscrizione al Corso.

Il corso è valido ai fini della formazione professionale continua sia presso l'Ordine degli Avvocati di Firenze sia presso l'Ordine dei Commercialisti e degli esperti contabili di Firenze.

La sede amministrativa e organizzativa è presso la Presidenza della Facoltà di Giurisprudenza, Via delle Pandette n. 32, 50127, Firenze. Tel. 055 4374041/4055- email segreteria.corsi@giuris.unifi.it.
Le attività didattiche si terranno nelle aule della Facoltà di Giurisprudenza presso il Polo delle Scienze Sociali di Novoli - Firenze.

 
ultimo aggiornamento: 11-Mar-2013
Unifi Home Page

Inizio pagina