Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
DSG Dipartimento di Scienze Giuridiche

OBIETTIVI E RISULTATI ATTESI E-NACT

OBIETTIVI SPECIFICI E BENEFICIARI

Il progetto intende promuovere l'effettiva applicazione della Carta dei diritti fondamentali dell’UE da parte dei professionisti legali (principalmente giudici e avvocati, ma anche altre categorie di operatori giuridici, in base all’argomento di formazione specifica).

e-NACT si propone di formare direttamente almeno 422 professionisti del diritto nell’ambito di 6 seminari transnazionali e di 10 corsi di formazione locali.

L’attivazione di strumenti di formazione online, sviluppati sulla base dei tradizionali moduli formativi e testati nel corso degli eventi di formazione previsti dal progetto, consentirà di moltiplicare i potenziali beneficiari nei singoli contesti nazionali dei partner di e-NACT.

 

RISULTATI ATTESI

1) Migliorare il livello di comprensione dei professionisti legali circa le regole peculiari relative a applicazione, interpretazione e effetti della Carta, in generale e in relazione a settori giuridici specifici, venendo a conoscenza delle potenzialità dello strumento per promuovere un elevato livello di protezione dei diritti fondamentali all'interno dell’UE.

 

2) Arricchire le nozioni teoriche e gli strumenti pratici a disposizione dei professionisti legali per promuovere giudizi giusti, rapidi e coerenti nei settori interessati dal progetto; in particolare, sarà migliorata la loro familiarità con le tecniche di interazione giudiziaria, ed i professionisti diventeranno più consapevoli circa il potenziale di queste tecniche per conciliare le istanze nazionali di protezione dei diritti fondamentali con l’obiettivo trasversale di garantire l’applicazione uniforme ed effettiva del diritto dell’Unione.

 

3) Disporre di curricula innovativi di e-learning su temi chiavi delle politiche e del diritto dell’Unione (asilo e migrazione, protezione dei dati, diritti dei minori, diritti sociali nel campo del diritto del lavoro, libertà di espressione e contrasto alle forme di hate-speech).

 

4) Promuovere consapevolezza, conoscenze, abilità e strumenti essenziali per garantire l’efficacia e l’applicazione uniforme della Carta dei diritti fondamentali in tutta Europa.

 
ultimo aggiornamento: 04-Dic-2019
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Page

Inizio pagina